16

mar

2016

Giornalismo vs Storytelling, nuovi strumenti per la comunicazione digitale

16 marzo 2016

LUOGO: VERONA

Scrivere un articolo o raccontare una storia? A prima vista, le due espressioni appaiono ben differenti ma, con l’arrivo dell’ormai celebre neologismo storytelling, formula magica oggi entrata nel linguaggio comune, si fa sempre più labile il confine tra due mondi professionali che, un tempo, si incontravano di rado. L’avvento del digitale ha stravolto ogni punto fermo. I “mestieri delle parole”, ovvero quello del giornalista e quello del comunicatore, oggi si trovano davanti alla necessità di ripensarsi completamente, perché nuovi strumenti richiedono nuove competenze.

 

Per fare un po’ di chiarezza sui cambiamenti – di modelli, formati, linguaggi, contenuti – che sta affrontando il mondo della comunicazione, intesa nel suo significato più generale, sarà ospite, nello spazio di Progetto di Vita. Cattolica per i Giovani, Andrea Bettini, il Corporate storyteller più conosciuto d’Italia. Uomo di marketing e giornalista, Bettini è una tra le penne più creative dell’attuale panorama digitale e collabora con Corriere Innovazione, Il Sole 24Ore e CheFuturo! scrivendo di aziende che sanno comunicare con efficacia il proprio brand. Nel corso del workshop spiegherà quale sentiero sta imboccando questo ambito professionale e come ci si prepara ad un mestiere dove ciò che più conta è la capacità di sapere raccontare (bene) una storia.

 

Se hai tra i 18 e i 35 anni, puoi iscriverti fino al 14 marzo su: Eventbrite