tutte le news
CATTOLICA FACTORY NEWS
29 Gen 2015

PortanuovaLAB, un luogo per l’esperienza

Un laboratorio di idee, esperienze e pratiche che metta in dialogo innovazione e formazione, per offrire ai giovani nuove prospettive di crescita personale e professionale. Un laboratorio nato dall’esperienza di “Progetto di Vita. Cattolica per i giovani”, testato sul campo con successo nel corso dell’edizione 2014 di JOB&Orienta e oggi pronto a trasformarsi in un punto di riferimento permanente capace di generare stimoli, progettualità, idee.

 

Tutto questo ha un nome: PortanuovaLab. Si tratta di uno spazio dedicato alla scoperta delle nuove professioni del digitale, un viaggio nel rivoluzionario mondo dei makers e della creatività digitale. I giovani possono trovare spunti e idee concrete per arricchire il proprio percorso formativo e orientarsi nel mondo del lavoro. Un’occasione per conoscere la storia di giovani imprenditori di successo, per raccogliere le testimonianze di professionisti del settore, di mettersi alla prova e di ottenere le informazioni di base su come progettare al meglio il proprio percorso formativo e definire concreti obiettivi professionali.

 

Il tutto grazie a un portale – www.portanuovalab.it – che farà da contenitore di tutte le attività portate avanti da PortanuovaLab sul territorio. Il laboratorio, insomma, si propone di diventare un punto di riferimento per chi vuole avere una panoramica dettagliata e chiara sulla reale condizione del mercato del lavoro e della formazione in Italia, senza far mancare una giusta attenzione al contesto internazionale.

 

PortanuovaLab significa poi costruire reti sempre più vaste e sempre più forti: operatori del mondo della formazione, rappresentanti delle associazioni imprenditoriali, dell’industria, del commercio, dell’agricoltura, scuole, università, professionisti, enti pubblici: un network di persone che credono che una formazione diversa sia possibile e che sono convinte della necessità di rinsaldare il dialogo tra questa, l’impresa e l’innovazione.

 

Infine, PortanuovaLab vuole essere uno spazio aperto nel quale dare voce a chi ha qualcosa di buono e originale da dire, nel quale raccontare storie di persone e imprese che sono riuscite a creare qualcosa di nuovo, di originale, di utile, di replicabile. Le voci di chi ce l’ha fatta e oggi è un interlocutore riconosciuto, ma anche quelle di chi sta muovendo i primi passi ma si sente forte dei propri progetti e dei propri sogni. Un luogo in cui il confronto possa rimanere sempre aperto e costruttivo, con la libertà assoluta di criticare quello che non va e l’imperativo morale di sentirsi coinvolti verso il cambiamento.

 

(Da L’Arena – 29 gennaio 2015)